Fotografia notturna in montagna durante festival outdoor

Il mondo dell’outdoor mi affascina molto ed è stato proprio quello che inizialmente mi ha avvicinato alla fotografia. Amo andare in montagna e scoprire posti mozzafiato che spesso troviamo a pochi minuti da casa. Mi piace camminare e trovarmi in posti unici che senza fatica probabilmente non vedrai mai.

I paesaggi incredibili che ci circondano in Trentino mi mettono sempre un senso di calma ma anche di consapevolezza. Infatti appena posso cerco di “evadere” dalla routine quotidiana per cogliere gli aspetti della Natura, in particolare in montagna, dove veramente mi sento libero nel silenzio e nello sforzo di salire sempre un po’ di più.

Ma non c’è solo la montagna, per me l’outdoor è anche l’acqua. Il lago e il mare sono ambienti che amo e stimolano in me la curiosità. A volte addirittura sono fonte d’ispirazione per campagne di comunicazione come nel caso di Saidea, una società di servizi ICT. Il loro software Antares è stato pubblicizzato con un mio video che vedeva un business man trovarsi in alta montagna e vivere situazioni lontane dal tipico caso d’ufficio.

Ma questa è un’altra storia. Il mondo outdoor è costante ispirazione e piacere, per questo cerco sempre di viverlo a pieni polmoni.